Primitivo

Salento IGP
primitivo-salento-igp-motolese

Regione: Puglia

Area di produzione: Grottaglie, contrada Angiulli, 180 mt s.l.m.

Varietà: Primitivo

Colore: rosso

Allevamento: Guyot, 4000 piante per ha

Vendemmia: seconda metà di settembre

Tecnica di produzione: raccolta manuale delle uve. Macerazione delle bucce per otto-nove giorni. Maturazione del vino per almeno otto mesi in contenitori di acciaio inox. Affinamento in bottiglia per almeno sei mesi.

Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino carico. Profumo intenso e complesso, fruttato, con sentori di more e piccoli frutti neri con note speziate. Gusto pieno, armonico ed elegante.

Abbinamenti gastronomici: carni rosse, formaggi stagionati, selvaggina, primi piatti importanti come orecchiette al sugo di carne.

Temperatura di servizio: intorno ai 18°c

Le altre proposte dalla nostra cantina!

cantina motolese - tutti i vini